Etichette resistenti fino a 1250°C

Etichette per codici a barre resistenti fino a 1250°C

Le etichette per codici a barre resistenti fino a 1250°C rappresentano una innovativa gamma di materiali, che permette l’identificazione e il monitoraggio delle linee di produzione di metalli. La loro applicazione può avvenire sia manualmente che automaticamente, minimizzando l’errore umano e aumentando di conseguenza la sicurezza.

Queste etichette oltre a essere adatte su acciaio e alluminio, possono essere utilizzate anche su ceramiche e metalli preziosi.

Applicazioni

Le etichette adesive resistenti fino a 1250°C possono essere applicate a temperature differenti:

  1. Media, da temperatura ambiente a 400°C, con successiva esposizione a trattamenti termici come omogeneizzazione, cottura e ricottura
  2. Alta, fino a 900°C, grazie ad un adesivo ad hoc resistente al calore. In questo modo non sarà più necessario attendere che un metallo si raffreddi per poterlo codificare, rendendo così possibile sin da subito la sua tracciabilità, la collocazione delle merci in magazzino e di conseguenza la gestione degli inventari
  3. Elevata, fino a 1250°C, con un’elevata resistenza agli shock termici

Esiste inoltre una nuova tipologia di etichetta resistente al processo di zincatura, che non si rovina dopo essere stata immersa in bagno di zinco ad una temperatura di 450°C.

Caratteristiche

  • Resistenza in ambienti esterni e nel tempo
  • Elevata resistenza al calore, fino a 1250°C
  • Superiore resistenza chimica
  • Stampa ad alta risoluzione
etichette-resistenti-1250

Preventivo etichette resistenti fino a 1250°C