VALORI

SICUREZZA

Oltre che per gli utilizzi più tradizionali, STAF è in grado di produrre etichette con materiali anti-contraffazione, sintetici (tutta la gamma dei termici), materiali più particolari che vengono proposti dalle primarie cartiere nazionali ed estere.

ISO 9001

Tutte le materie prime ed i successivi prodotti finiti vengono testati con sistemi di sovrastampa termica, laser ed ink-jet per garantire sempre la massima qualità.

Il parco fustelle esistenti, ad oggi, è di oltre 3.500 formati diversi e subisce un costante incremento derivante dalla sempre crescente richiesta della nostra clientela.

Tutte i prodotti finiti sono attentamente testati con sistemi all'avanguardia per garantire sempre la massima qualità, per soddisfare ogni esigenza dei clienti dei numerosi settori in cui sono richiesti cartellini ed etichette adesive.

Negli ultimi anni ci siamo specializzati nella fornitura di materiali di consumo per stampanti inkjet: possiamo infatti offrire un'ampia gamma di prodotti specifici per questa tecnologia di stampa in materiali cartacei e sintetici adesivi e non adesivi sia per stampanti Memjet che per stampanti a pigmento.

STORIA

STAF Piacenza - Etichette AdesiveSTAF nasce nel 1994 con il principale obiettivo di seguire, in un'ottica di alta specializzazione, il particolare settore delle etichette autoadesive dedicate al packaging e a quelle lavorazioni che necessitano di una successiva personalizzazione con varie tecniche di stampa: trasferimento termico, ink-jet, laser.

Le attrezzature di STAF si basano su sistemi a fustellatura rotativa con stampa flessografica dotati di serventi per la produzione a ciclo continuo di etichette allestite in bobina, in piega (fanfold) con o senza fori IBM e in fogli sciolti.

STAF, in stretto contatto con le principali aziende produttrici di materiali adesivi e per mezzo dei rapporti che intrattiene con le maggiori case di produzione di stampanti termiche, mette a disposizione della propria clientela tutta la sua esperienza per poter risolvere qualsiasi problema di materiali utilizzabili con ricerche specifiche di frontali e collanti particolari a seconda delle superfici di applicazione.