News

Stampanti a trasferimento termico: caratteristiche e funzionamento

15 Dicembre 2022
stampanti termiche

La stampante termica per etichette utilizza il calore di una testina per imprimere un’immagine, un logo o una scritta su un ribbon, una carta speciale termo-reagente rivestita da una pellicola trasparente, che diventa nera a contatto con il calore.

Sono la soluzione ideale per i campi di applicazione in cui è richiesta una produzione elevata di etichette e scontrini, come i supermercati, o in ambienti lavorativi come GDO e magazzini, in cui si ha la necessità di accelerare la logistica.

Perché scegliere una etichettatrice a trasferimento termico

I vantaggi per cui conviene utilizzare la stampa termica per etichette sono molteplici:

  1. Abbattimento dei costi: il costo dei ribbon è inferiore rispetto ai materiali stampabili a getto d’inchiostro e laser;
  2. Ottima velocità di stampa: una stampante di etichette desktop può arrivare fino a 203 mm/sec, una industriale fino a 300 mm/sec, velocità nettamente superiori rispetto alle altre tecnologie. Fattore importante da tenere in considerazione in settori con ritmi di lavoro frenetici;
  3. Versatilità: esistono in commercio diverse tipologie come desktop, portatili, industriali, midrange idonee a qualsiasi esigenza operativa;
  4. Elevata resistenza nel tempo: è possibile stampare su materiali estremamente durevoli, resistenti alle temperature elevate, agli agenti atmosferici e alle sostanze chimiche;
  5. Manutenzione: ìn generale le stampanti termiche sono molto più durevoli rispetto alle altre tipologie e le parti soggette a usura possono essere sostituite facilmente dall’utente.
  6. Alta qualità di stampa: soprattutto per la stampa di dati variabili.

Stampanti termiche: a trasferimento termiche o termiche dirette

Esistono due macro categorie di questo dispositivo: a trasferimento termico e a stampa termica diretta.

Quali sono le differenze?

tipi di stampa termica

Stampanti a trasferimento termico

La stampa a trasferimento termico è una tecnologia con un ottimo rapporto qualità/prezzo: è infatti possibile produrre un elevato numero di etichette di qualità a un prezzo molto basso. Ideale per la produzione di etichette per il settore alimentare, sanitario e per il settore logistico. Utilizza una testina termica che, trasferendo il calore al ribbon alloggiato all’interno della stampante, rilascia l’inchiostro sull’etichetta, realizzando una stampa nitida e resistente nel tempo.

Consente di stampare sia a colori che in bianco e nero, a differenza della stampa diretta.

Stampanti termiche dirette

La stampa termica diretta non utilizza inchiostri ribbon, ma solo l’etichetta trattata chimicamente che diventa sensibile al calore della testina termica, cambiando colore e imprimendo l’immagine solo nelle parti interessate. Come detto in precedenza, non è possibile effettuare un stampa a colori, ma solo in bianco e nero.

La velocità di un dispositivo a stampa diretta è nettamente più veloce di una a trasferimento termico, per questo è ideale per essere utilizzata in attività commerciali che richiedono una rapida emissione di scontrini, e in generale per applicazioni di breve durata, in quanto possono sbiadire nel tempo.

Non esiste una tecnologia di stampa migliore di un’altra. La scelta si deve basare sulle proprie esigenze. Bisogna tenere in considerazione il ciclo di vita dell’etichetta e le condizioni a cui verrà esposta e il tipo di materiale su cui dovrà essere stampata.

Staf dispone di un’ampia gamma di stampanti termiche, ribbon ed etichette, in grado di rispondere a qualsiasi tua esigenza di stampa.

Compila il form sottostante per richiedere maggiori informazioni.

Scegli la stampante più adatta alle tue esigenze di stampa su Staf.

Non sai quale modello potrebbe essere idoneo per la tua stampa? Compila il form sottostante.

RICHIEDI UN PREVENTIVO