Staf Srl prosegue la produzione

I servizi di Staf Srl proseguono anche dopo il Dpcm del 22/03/2020
A fronte delle nuove disposizioni e comunicazioni governative, emesse dalla Presidenza del Consiglio in data 22 Marzo 2020, le operazioni di produzione di Staf Srl proseguono in quanto ricadono tra i servizi essenziali indicati per legge.

A seguito del precedente Decreto relativo all’emergenza del Covid-19, Staf Srl aveva già preso tutte le misure di sicurezza per rispettare al meglio l’osservanza del decalogo emanato dall’Istituto Superiore di Sanità Nazionale, operando nelle modalità di smart working con l’assistenza tecnica operativa da remoto.

Etichette e cartellini per il settore ospedaliero, settore alimentare e logistico, fornite da Staf Srl
Staf Srl fornisce etichette, cartellini, etichette RFID e codici a barre che svolgono un’importante funzione nei settori ospedalieri, nell’industria della logistica e movimentazione delle merci e in tutta la filiera agroalimentare.

Etichette per sacche di sangue, etichette per aziende agroalimentari e per la grande distribuzione, continuano a essere prodotti e distribuiti di modo da garantire l’operatività nei settori decisivi in questo momento. Gli stabilimenti di produzione non si fermano e l’attività di produzione prosegue organizzata mantenendo alto il rispetto di tutti i più stringenti standard igienico sanitari necessari in questa emergenza.

Far fronte all’emergenza COVID-19
Staf Srl, inoltre, si riserva di valutare tutte le misure economiche di sostegno per contrastare eventuali effetti economici causati dalla pandemia, come stabilito da decreto “Cura Italia”. Al fine di fornire al mercato un’informazione costante e progressiva sull’andamento della gestione, Staf Srl comunicherà senza indugio gli impatti economici e finanziari derivanti dall’evolversi dell’emergenza Covid-19 sulle proprie attività nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento UE 569/2014 (MAR).